VENERDì, 12 APRILE 2024
72,423 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
72,423 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Bari, la nuova pavimentazione di via Sparano a “pois”: ecco le conseguenze delle gomme da masticare

Pubblicato da: Samantha Dell'Edera | Ven, 13 Aprile 2018 - 17:30

Una pavimentazione a pois, soprattutto in prossimità dei negozi maggiormente frequentati dai ragazzi. Accade a Bari nella nuovissima via Sparano, dove la pavimentazione è già stata deturpata da questi rifiuti che vengono gettati senza alcun problema a terra dai passanti. Una cattiva abitudine davvero difficile da debellare, come testimonia l’immagine scattata davanti ad H&M e la sola rimozione costa migliaia di euro all’Amiu e quindi alle tasche degli stessi cittadini. “Rappresentano un problema non solo dal punto di vista del rifiuto, ma anche di decoro”, spiega il presidente dell’Amiu, Sabino Persichella. In realtà il solo gettare una gomma da masticare a terra comporterebbe una multa di ben 150 euro. Multe che però fino ad ora non sono state fatte proprio per la difficoltà di cogliere in flagranza il cittadino incivile. Ma così come è stato fatto per le cicche di sigarette, forse il Comune potrebbe avviare una campagna anche in questo senso: perché vedere una via Sparano appena ristrutturata e già a “pois” sicuramente non è una bella immagine per la città.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Lutto nel mondo della moda: muore...

È morto oggi, a Firenze, Roberto Cavalli. Lo stilista, fondatore dell'omonima...
- 12 Aprile 2024

Bari, chiude il teatro Purgatorio: dopo...

Dopo cinquant'anni chiude il teatro Purgatorio, storico luogo culturale di Bari....
- 12 Aprile 2024

Arresti a Bari, in commissione proposta...

La settimana prossima, la commissione regionale della Puglia discuterà una proposta...
- 12 Aprile 2024

Bari, dalle mani della mafia alla...

Ancora beni confiscati alla mafia restituiti ai cittadini. Su proposta dell’assessore...
- 12 Aprile 2024