lapugliativaccina.regione.puglia.it

Questa mattina a Valenzano i carabinieri hanno dato esecuzione a tre ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal gip di Bari nei confronti di re pregiudicati, un 49enne,un 50enne e un 22enne, responsabili di rapina a mano armata e tentata estorsione.

L’indagine, avviata  il 3 aprile 2018 ha dimostrato come i tre dopo essersi recati sul luogo di lavoro dell’imprenditore che li ha denunciati, lo hanno dapprima rapinato, minacciandolo con una pistola e  obbligandolo alla consegna di 2 mila euro, oltre al portafoglio contenente altri 700 euro. Successivamente, dopo alcuni giorni, hanno anche tentato di estorcergli denaro facendosi forti dei loro trascorsi penali. I tre sono finiti in carcere.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui