Un altro ko. E stavolta senza inattesi pareggi decretati dalla giuria. Francesco Lezzi ha fatto il bis e stavolta nessuno ha stravolto il verdetto del ring: al Corradino Sports Pavilion Center di Paola (Malta), il pugile barese ha battuto Steve Martin per ko tecnico alla settima ripresa, rilanciando le proprie ambizioni sulla strada per il titolo italiano Superwelter. Un match che Lezzi ha preparato nel dettaglio, curando alla perfezione ogni particolare, battendo nuovamente anche i pronostici. Su 23 incontri, Martin ne aveva infatti vinti 15 di cui 12 per ko, persi 5 e pareggiati due. In 24 match, invece, Lezzi ha 11 vittorie (4 per ko), 11 sconfitte e due pareggi.

“Abbiamo visto Lezzi molto lucido e freddo – il commento dei tecnici Riccardo e Pietro Sgaramella – ha combattuto contro uno Steve Martin molto scorretto, oltretutto in un clima tesissimo che si era già creato nel match precedente in un’arena gremita con circa novemila spettatori. Francesco è però riuscito a dominare il match per cinque riprese e proprio tra la sesta e la settima, nelle quali la strategia di gara prevede di rallentare per dare il massimo all’ottava ripresa, di colpo ha messo al tappeto Martin alla settima ripresa, così gli allenatori di Steve hanno lanciato la spugna bloccando il match”.

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here