Per il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano (Pd), “è evidente” che Lega e M5s “non si fidano l’uno dell’altro, è evidente che stanno cercando di farsi le scarpe l’uno con l’altro, ma ciononostante io mi auguro che diano presto un governo al Paese”.

Così il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano (Pd), ha risposto ai giornalisti che gli chiedevano di commentare gli sviluppo della crisi per la formazione del governo, oggi a margine di un incontro con gli studenti sul contrasto al bullismo. Emiliano ha spiegato che “lo scopo delle elezioni è governare il Paese, non è quello di un confronto infantile tra forze politiche. E soprattutto – ha sottolineato – non è quello di andare a nuove elezioni per vedere se per caso il risultato cambia, che è un pò l’atteggiamento che il Pd sta tenendo in modo assolutamente incosciente”.

“Perché – ha rilevato Emiliano – se dovesse cambiare non può che cambiare in peggio per il Pd. Quindi – ha ribadito Emiliano – bisogna sperare che il governo si faccia. E che i sindaci e le Regioni abbiano il più presto possibile degli interlocutori. Augurandomi, per quanto riguarda la Puglia – ha precisato – che siano migliori di quelli del passato. Io – ha evidenziato – ho avuto degli interlocutori assolutamente sordi alle esigenze della Puglia nei vecchi governi. Spero che in un eventuale nuovo governo ci sia una maggiore attenzione e un maggiore approccio scientifico alle decisioni politiche al di là di tutte le chiacchiere”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here