Una situazione sempre più pesante, per lavoratori e cittadini, che necessità di risposte sempre più urgenti. L’emergenza-tribunale a Bari è stata ribadita questa mattina, nel cortile del tribunale penale via Nazariantz, nel corso di un’assemblea del personale che ha visto la presenza di Pina Todisco, rappresentante nazionale di Usb Giustizia. “Il ministro deve sapere la drammaticità della situazione che stanno vivendo i lavoratori del Palazzo di Giustizia di Bari – ha detto Todisco – deve dare risposte serie, precise, ai colleghi e ai cittadini. Una situazione che non può attendere oltre”.

L\'articolo continua sotto alla pubblicità

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.


caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here