Sono stati ricevuti questa mattina, a Palazzo di Città, dall’assessore Giuseppe Galasso, trentotto alunni di tre licei della città di San Pietroburgo che hanno partecipato al gemellaggio promosso nell’ambito del protocollo triennale di intesa “Progetto Puglia – San Pietroburgo” siglato dall’Istituto Comprensivo “Massari Galilei” con il Liceo delle Scienze Umane “Vittorino Da Feltre” di Taranto, l’I.I.S.S. “L. da Vinci” di Martina Franca e l’associazione “Verso Est”, che ha curato i rapporti con la Russia e un accordo di rete con la Scuola n. 555 San Pietroburgo.

Il progetto prevede l’organizzazione di un gemellaggio con una scuola di pari grado della città russa, con scambi di docenti e operatori per l’approfondimento di tematiche di natura pedagogica, didattica, formativa, organizzativa; la mobilità degli alunni allo scopo di effettuare studi comparativi dei sistemi di istruzione e formazione nonché dei modelli pedagogico-didattici; la realizzazione di festival e rassegne finalizzati alla valorizzazione delle attività espressive, quali veicoli per il consolidamento dei valori dell’amicizia e dell’inclusione sociale; la promozione dello studio reciproco delle lingue russa e italiana.

Accompagnati dai dirigenti scolastici e dai docenti delle scuole coinvolte, gli studenti russi hanno visitato le sale di rappresentanza di Palazzo di Città e hanno incontrato l’assessore Galasso che, a nome del sindaco Decaro, ha rivolto loro un benvenuto nella citta di Bari sottolineandone la tradizionale vocazione all’accoglienza e il ruolo di città cerniera fra Oriente e Occidente.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here