Sorpresi a realizzare un appartamento sul lastrico solare di un edificio di proprietà dell’ente locale di edilizia pubblica Arca Puglia (ex Istituto Autonomo Case Popolari). In via Guglielmo Appulo agenti del nucleo di polizia giudiziaria della Polizia Locale di Bari, coordinati dal comandante Michele Palumbo, hanno fermato quattro operai intenti a proseguire lavori edili abusivi su un manufatto già sottoposto a sequestro giudiziario e relativa apposizione di sigilli, in seguito a una precedente operazione della Polizia edilizia del Comune.

Secondo quanto accertato  dagli agenti, l’opera, in costruzione, presentava l’ulteriore realizzazione della copertura in legno e tramezzi in mattoni forati con relativa coibentazione. Gli operai, compiutamente identificati presso il Comando di via Aquilino, sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria per i reati, in concorso, di violazione di sigilli, invasione abusiva di immobile pubblico e danneggiamenti.

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here