La Regione Puglia mette in vendita i mobili dell’ex sede del Consiglio di via Capruzzi. La giunta ha dato disposizioni affinché  in via prioritaria, laddove sussistano richieste da parte di uffici regionali ed il mobilio risulti in buono stato e sia rispondente a criteri di sicurezza ed ergonomicità, questo sia destinato agli uffici richiedenti.
In via graduata, laddove il mobilio presenti un valore contabile residuo, saranno disposte procedure ad evidenza pubblica. Gli arredi invenduti ma comunque utilizzabili saranno ceduti a titolo gratuito ad Associazioni/Organismi/Enti, anche di natura privata, che rivestano finalità sociali che ne facciano richiesta.
Nel caso in cui i beni non presentino alcun valore d’uso residuo, si procederà alla dichiarazione di fuori uso ed allo smaltimento secondo le modalità previste dalle vigenti disposizioni.

Si è disposto inoltre che tra le associazioni che ne facciano richiesta si dia priorità a quelle di volontariato, agli oratori, alle associazioni impegnate nelle attività di protezione civile operanti in Puglia.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here