Delusione e rabbia al triplice fischio finale. La Pink Bari non riesce nell’impresa all’ultima giornata del campionato di serie A femminile e retrocede in B. Il ko interno contro l’Atalanta (1-2) ferma la ricorsa alla salvezza della società biancorossa che ha disputato le gare casalinghe al campo comunale “Antonucci” di Bitetto.

I circa 300 spettatori presenti sulle gradinate hanno sospinto azione dopo azione gli attacchi delle Pink che hanno recuperato l’iniziale svantaggio. Nel secondo tempo hanno sfiorato il vantaggio in più occasioni per poi capitolare nei minuti di recupero. Le lacrime delle calciatrici, gli abbracci consolatori sono stati omaggiati da un fragoroso applauso dei presenti. Si ripartirà dalla serie B ma nessuno tra staff e supporter sembra avere intenzione di mollare il sogno della massima divisione.

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here