Due arresti e una denuncia nella giornata di ieri effettuati dalla Polizia a Bari in tre interventi diversi. Alle ore 18.00 circa, una Volante in zona San Pasquale ha denunciato, per il reato di tentato furto aggravato, un 51enne barese con precedenti di Polizia, sorpreso a rovistare all’interno di un’auto regolarmente parcheggiata.

Alle ore 21.15 circa in zona Picone, viale Pasteur, presso un centro commerciale la Volante ha arrestato Iraki Demetrashvili, georgiano 35enne, per il reato di tentata rapina impropria e per inottemperanza dell’Ordine del Questore di lasciare il territorio nazionale. L’uomo si era impossessato di alcuni pacchi di chewingum, del valore complessivo di circa 40 euro, occultandole nella tasca del pantalone. Durante il controllo ha anche minacciato i poliziotti con una siringa, sperando di riuscire ad evitare l’arresto, ma è stato puntualmente bloccato.

Alle ore 2.40 circa in zona Poggiofranco, via Martin Luther King la Volante ha arrestato Zurabi Kapanadze georgiano 31enne, senza fissa dimora con precedenti di Polizia, per aver fatto illegalmente ingresso nel territorio nazionale dopo esserne uscito a seguito di espulsione; nella circostanza il predetto è stato bloccato all’interno di un condominio, immediatamente dopo che ne aveva forzato il portone d’ingresso.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here