Perquisizioni sono in corso da parte della guardia di finanza di Bari nei confronti delle società sportive di Serie D Usd Bitonto Calcio, Az Picerno e otto persone fisiche nell’ambito di una indagine per frode sportiva su una presunta combine nella partita dello scorso 5 maggio.

La partita è stata giocata a Bitonto e si è conclusa con il risultato di 2-3 e quindi la sconfitta della squadra pugliese. L’inchiesta è coordinata dal pm di Bari Bruna Manganelli. Le perquisizioni sono in corso nelle sedi delle due società sportive e nelle abitazioni di calciatori.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here