Cabtutela.it
acipocket.it

La guardia di finanza di Bari e di Foggia ha fatto scattare una serie di perquisizioni allo stadio comunale Pino Zaccheria di Foggia e in aziende locali per reati connessi – secondo quanto trapelato – alla gestione del Foggia Calcio, procedendo per frode fiscale e riciclaggio.

Si tratterebbe dell’inchiesta avviata all’inizio del 2018 a carico del patron Fedele Sannella, indagato per riciclaggio di denaro nel Foggia Calcio negli anni 2016 e 2017. Le perquisizioni di oggi interessano i due patron della squadra, i fratelli Francesco e Fedele Sannella, e alcune società a loro riconducibili. Diverse perquisizioni coinvolgono altri tre imprenditori foggiani. Sono i fratelli Sannella ad aver messo recentemente in vendita a 1 euro la squadra, che oggi è fuori dal calcio professionistico.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui