Nessun segnale di pericolo nel sottopasso di Santa Fara ieri dopo che in mattinata gli operai avevano cominciato i lavori per il rifacimento dell’asfalto. La strada per i motociclisti è diventata pericolosa proprio per le modifiche, anche se temporanee, al manto stradale.

“Non c’era nessun cartello che avvertiva dei lavori in corso, stavo per cadere in moto”, denuncia un lettore che si è trovato a percorrere il sottopasso quando all’improvviso le modifiche al manto stradale gli hanno fatto perdere l’equilibrio. “Fortunatamente ho ripreso il controllo del mio mezzo, ma bisogna stare attenti quando si fanno questi lavori. I cartelli di avvertimento sono importantissimi”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
fieradellevante.it
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here