Scuola chiusa sino a lunedì prossimo. Il Romanazzi, a Bari, oggi non ha aperto i cancelli ai suoi studenti, dopo il maltempo di ieri e gli allagamenti casuati dalle infiltrazioni, oggi è stato necessario avviare dei lavori di manutenzione straordinaria.

Gli interventi urgenti dureranno oggi e domani, la scuola quindi riaprirà regolarmente lunedì 23 settembre. “Erano già programmati i lavori per pulire i pluviali – spiega il preside Giacomo Mondelli – ieri purtroppo l’acqua si è accumulata tra i pannelli e ci sono stati dei disagi. Nel momento in cui ci siamo accorti delle infiltrazioni, tutte le classi interessate sono state sgomberate, mentre non abbiamo avuto problemi in biblioteca e nei laboratori. Abbiamo comunicato alle famiglie lo stop, i pannelli bagnati sono stati già sistemati, ora verranno puliti i pluviali. La prima condizione per noi è che la sicurezza e la salute degli studenti siano garantire, le ore di studio le recupereremo”.

Oltre al Romanazzi, anche al Caracciolo ieri ci sono stati problemi di allagamento di aule e laboratori: è bastata mezz’ora di pioggia intensa per mandare in tilt Bari e provocare danni un po’ ovunque.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here