“Ecco cosa resta dopo il rogo che questo pomeriggio ha invaso la S.S.100. Grazie al tempestivo intervento di due squadre dei Vigili del Fuoco si è messo fine a questo ennesimo scempio ambientale, sul posto anche la polizia locale di Bari”. A scrivere sono i Rangers Puglia che anche oggi sono intervenuti in seguito all’ennesimo incendio di rifiuti, questa volta nelle campagne di Mungivacca. Il fumo è stato così denso che ha invaso la statale 100 creando notevoli disagi.
“Il sito – denunciano i Rangers –  già tristemente noto agli onori delle cronache, resta un anfratto preda di atti criminali”.

A breve vi aggiorniamo…

Pubblicato da Rangers Puglia su Giovedì 17 ottobre 2019

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here