Cabtutela.it
acipocket.it

Una nuova fermata è stata attivata da oggi, su richiesta di Anas e Comune di Bari, sulla tangenziale, all’altezza dell’uscita A di via Napoli. Una fermata però pericolosa per gli autisti dei bus delle linee 1 e 19 che saranno costretti a deviare dalla tangenziale per poi rientrare senza le dovute condizioni di sicurezza. Considerando il traffico soprattutto negli orari di punta il rischio è anche di un allungamento dei tempi di attesa alle fermate.

“Non sappiamo secondo quali criteri il Comune abbia dato queste indicazioni – denuncia Pietro Finocchio, segretario aziendale della Cisl – tempo fa tolsero una fermata su una piazzola di sosta della tangenziale perché era pericolosa ed ora rifanno lo stesso errore? Ci hanno detto che quella fermata è prevista solo su richiesta. Ma non c’è nessun cartello che indica che sia una fermata solo di discesa e non di salita e quindi noi autisti cosa dovremmo fare? Senza considerare che anche la reimmissione è pericolosa. Insomma, una decisione assurda presa sulla nostra pelle”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui