Cabtutela.it

Su iniziativa del Municipio IV, domani, sabato 14 dicembre, alle ore 10, sarà messo a dimora un albero all’interno della rotatoria di via Vaccarella, nei pressi della scuola “Calamandrei” a Carbonara, nello stesso luogo in cui per ben due volte, nell’arco di pochi giorni, è stato rubato un esemplare di albicocco.

All’iniziativa, che gli organizzatori hanno voluto chiamare “Un seme di civiltà”, sono invitate a partecipare tutti i cittadini, le scuole, le associazioni e le parrocchie del territorio che vogliano testimoniare il valore simbolico di questo gesto.

“Non ci stancheremo di piantare nuovi alberi perché ogni piantumazione è un seme di civiltà – commenta la presidente del Municipio IV Grazia Albergo -. Come ogni seme porta alla nascita di un frutto, così questo nuovo gesto, che intendiamo dedicare ai più piccoli, porta con sé la condivisione e la cura della bellezza del nostro territorio, che passa da piccoli ma significativi segni della nostra presenza. È proprio vero che “Chi pianta un albero, pianta una speranza” ed è per questo che, a chi crede di poter distruggere tutto, noi #porgiamolaltrapianta. Spero che domani siano in tanti a rispondere al nostro appello”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui