Cabtutela.it
acipocket.it

Da alcuni giorni alcuni cittadini di Palese e S. Spirito avevano denunciato alla polizia locale numerosi abbandoni nel loro territorio da parte di un autocarro. La segnalazione raccolta dal nucleo antidegrado della Polizia Locale, ha consentito, nel giro di pochi giorni, di identificare l’autore.

In particolare, nella mattinata odierna, un motociclo (Ape Piaggio), veniva riconosciuto e intercettato nella poligonale dell’aeroporto di Bari Palese. Alla guida vi era un soggetto sprovvisto di patente di guida in quanto mai conseguita, residente nel comune di Bitonto. L’autoveicolo è stato sequestrato e sottratto alla circolazione stradale.

L’indagato è stato denunciato all’autorità giudiziaria per il reato di trasporto abusivo di rifiuti che prevede la pena dell’arresto da tre mesi ad un anno o l’ammenda da 2.600 euro a 26.000 euro. “Grazie anche alla collaborazione dei cittadini – commenta il comandante Michele Palumbo – il nucleo antidegrado, ogni giorno riesce a reprimere il fenomeno relativo all’abbandono dei rifiuti, sanzionando e denunciando gli autori che giungono, in trasferta dai comuni limitrofi. L’indagine chiusa con successo quest’oggi, è la prova che Bari intende difendere e preservare l’ambiente sia nel centro urbano che nelle periferie”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui