Cabtutela.it

Nessuna vittima tra i 0 e i 29 anni, ma tra i 30 e i 69 anni i pugliesi deceduti a causa del coronavirus sono stati 44 (di cui 15 hanno meno di 60 anni). Il 12,1% del totale dei decessi e in molti non avevano altre patologie a complicare il quadro clinico. Non solo: l’età media dei pugliesi contagiati dal coronavirus è di 58 anni mentre quella italiana è di 62 anni e nel 31,8% si sono ammalate persone tra 19 e 50 anni. In Puglia i giovani si ammalano di più e muoiono di più rispetto alla media nazionale.

I contagi tra i più giovani

In Puglia i bimbi e giovani si ammalano più che nel resto del Paese: nella fascia di età tra 0 e 9 anni la percentuale di contagio in Puglia è dell’1% rispetto al totale, in Italia è dello 0,7%; tra 10 e 19 anni in Puglia la percentuale dei contagiati è 1,6%, nel resto del Paese 0,9%; tra 20 e 29 anni, in Puglia si registra una percentuale di contagiati del 5,6% in Italia del 4,3%; tra 30 e 39 anni, la percentuale regionale è del 9,4%, quella italiana del 7%; infine tra 40 e 49 anni, 14,3% ontro 12,9%. Insomma, in Puglia da 0 a 49 anni ci si ammala di più.

Mortalità più alta nella fascia tra 30 e 49 anni

In Puglia l’indice di letalità complessivo del coronavirus è salito negli ultimi giorni, arrivando a toccare il 7,9% e, come accaduto nel resto dell’Italia e in altri Paesi, i più vulnerabili sono gli anziani. Però, a conferma che il coronavirus non è pericoloso solamente per chi ha un’età avanzata, tra le vittime ci sono anche ragazzi o giovani adulti e la mortalità nelle fasce più giovani è più alta in Puglia che nel resto d’Italia.

Qualche esempio: nella fascia di età tra i 30 e 39 anni sono cinque i decessi in Puglia e solamente una persona soffriva di patologie pregresse: tasso di mortalità 2,3% contro lo 0,4% nazionale. Tra i 40 e 49 anni i decessi registrati sono quattro, letalità dell’1,2% contro lo 0,8% italiano.

Poi ci sono sei decessi nella fascia tra 50 e 59 anni, 29 tra i 60 e 69 anni. Numeri che devono far riflettere chi ancora oggi prende sottogamba l’infezione e non rispetta le regole stabilite per evitare la diffusione del contagio.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui