Cabtutela.it
acipocket.it

È furioso il sindaco Antonio Decaro. Oggi è tornato sul lungomare di San Girolamo pieno di gente per cacciare le persone ferme sulle panchine, tranquillamente a chiacchierare anche senza mascherine. “Le restrizioni continuano fino al 4 maggio – ha detto – dobbiamo stare a casa. Non si può stare fuori seduti sulle panchine. Non si può stare in gruppo. Il virus non è scomparso. Non possiamo abbracciarci o dare la mano. Dobbiamo stare a casa”.

Publiée par Antonio Decaro sur Dimanche 26 avril 2020

 

Il lungomare stamattina era pieno di gente, di famiglie a passeggio, di gruppi di ragazzi tranquillamente a parlare. “Se continuate così moriremo tutti per questo virus – ha detto ancora Decaro – come fate a non capire che siamo in emergenza sanitaria. Ringrazio chi invece resta a casa nonostante questa bella giornata”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

1 COMMENTO

  1. Basta con la propaganda, è il momento della serietà e della programmazione per la ripartenza. Molta gente se la passa malissimo, le famiglie vanno aiutate concretamente e non solo a parole

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui