Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Da oggi tutti i pugliesi possono attivare il proprio fascicolo sanitario elettronico anche nelle farmacie urbane e rurali di comunità. Diversi i vantaggi che i cittadini possono avere dall’attivazione del fascicolo sanitario elettronico: la storia clinica di ciascuno sarà infatti resa sempre disponibile e aggiornata e consultabile direttamente online e condivisibile con i professionisti e le strutture sanitarie che li hanno in cura, nel pieno rispetto della propria privacy.

In questo modo quando si effettua un accesso al pronto soccorso, o negli ambulatori medici connessi al sistema regionale, quando si effettuano delle visite specialistiche o ci si deve sottoporre a interventi i medici potranno risalire alla storia clinica del paziente senza difficoltà. “Si tratta di un gran bel balzo in avanti per la nostra Regione che è tra le prime in Italia per questa sperimentazione – spiega Vito Novielli, presidente di Federfarma Bari – come farmacisti noi siamo fieri di poter offrire il nostro contributo in questa fase di digitalizzazione della sanità e di continuare ad aumentare l’offerta per i cittadini, diventando un punto di riferimento sul territorio in grado di offrire un prezioso sostegno ai cittadini, e dimostrando di essere sempre più un anello decisivo nella tenuta socio-sanitaria dei territori”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui