Cabtutela.it
revolution-academy.it

La ripresa dell’attività giudiziaria è fissata per domani 12 maggio a Lecce, ma già dalle prime ore di questa mattina agli ingressi delle sedi del Tribunale e degli altri uffici giudiziari sono state attivata le prime misure anti contagio, con i volontari della Croce Rossa che rilevano la temperatura di utenti, giudici, avvocati e personale con termoscanner simili a telecamere termiche portatili. Otto le postazioni coperte.

Tre in via Brenta dove ha sede il polo della giustizia civile, due al Tribunale penale di viale De Pietro e una ciascuna per Tar, Tribunale per i Minorenni e Avvocatura dello Stato. Si tratta della prima attuazione di una serie di disposizioni contenute nel protocollo per lo svolgimento delle udienze del Tribunale di Lecce, firmato nelle scorse ore dalla presidente facente funzioni Anna Rita Pasca. Tra le misure anti Covid previste , l’accesso alle cancellerie su prenotazione e l’installazione di pannelli in plexiglass per gli uffici di front office.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui