lapugliativaccina.regione.puglia.it

Sanificare le strade delle città con l’utilizzo degli idranti della Polizia di Stato, in dotazione ai Reparti Mobili, è una delle tante attività che la Questura ha pianificato per combattere il coronavirus.

Si tratta di mezzi speciali, nati e concepiti per essere impiegati in ordine pubblico grazie alla capacità di spruzzare migliaia di litri d’acqua a pressione: in questo periodo di emergenza sanitaria, in accordo con le amministrazioni comunali che lo hanno richiesto, vengono utilizzati per sanificare le strade.

“Abbiamo avuto l’occasione di vederli all’opera per questo nuovo scopo in diverse città del nostro Paese e, questa volta, saranno i poliziotti del IX Reparto Mobile di Bari ad effettuare tali operazioni”, raccontano dalla polizia di Bari. L’iniziativa scaturisce da una fattiva collaborazione con i colleghi del IV Reparto Mobile di Napoli che hanno in dotazione il mezzo e lo hanno messo a disposizione per effettuare la sanificazione delle strade delle città di Bari e della Bat.

Spesso i poliziotti dei Reparti Mobili sono chiamati ad intervenire in situazioni di emergenza per la loro versatilità e velocità di impiego, oltre alle molteplici capacità professionali, ed anche questa volta hanno voluto fornire il loro contributo in soccorso della cittadinanza.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui