Cabtutela.it
acipocket.it

Emergono ulteriori dettagli sulla rissa tra giovanissimi avvenuta lo scorso 26 maggio intorno alle 21.30 in piazza Risorgimento, punto di ritrovo del quartiere Libertà a Bari. I residenti allarmati dalle urla e dalla violenza in strada hanno subito allertato i carabinieri, che hanno setacciato la zona fino a rintracciare in piazza Garibaldi un 18enne, incensurato, ferito da 7 coltellate alla schiena in punti non vitali, attivando immediatamente i protocolli di emergenza per le prime cure del caso, ricevute poco dopo presso il Policlinico.

Nel frattempo nella serata del 26 maggio la Polizia ha intercettato e fermato un folto gruppo di ragazzini assembrati nelle vicinanze, uno dei quali, minorenne, incensurato, anch’egli ferito da arma da taglio alla schiena.

Come riporta la Gazzetta del Mezzogiorno, durante le indagini sono stati individuati 21 ragazzi: nessuno di loro ha la fedina penale macchiata, nessun precedente e neppure una segnalazione come assuntore di sostanze stupefacenti. Sono giovani del Libertà, San Paolo, Bari Vecchia, Japigia, Carbonara, Madonnella, San Pasquale. La lite, che pare sia nata per futili motivi, ha coinvolto due gruppi di giovani studenti, tutti minorenni tranne il 18enne ferito.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui