lapugliativaccina.regione.puglia.it

Nella caserma ‘Chiaffredo Bergià di Bari, sede del Comando Legione carabinieri Puglia, nell’ambito delle celebrazioni del 206° anno dalla fondazione dell’Arma, si è svolta la cerimonia di consegna, da parte del comandante generale Giovanni Nistri, della medaglia d’oro al valore civile ‘alla memoria del maresciallo maggiore Vincenzo Carlo Di Gennaro.

Ucciso il 13 aprile del 2019 a Cagnano Varano, in provincia di Foggia, durante il controllo di un pregiudicato. A ricevere l’onorificenza il padre dell’ispettore Luigi Di Gennaro, alla presenza della sorella Lucia e di Stefania Gualano, compagna del maresciallo. Inoltre è stata inaugurata la sala conferenze della caserma che verrà dedicata al militare scomparso.

Presenti il prefetto di Bari, Antonella Bellomo, il comandante interregionale carabinieri ‘Ogaden’ di Napoli, generale di divisione Adolfo Fischione, il comandante della Legione Carabinieri Puglia, generale di brigata Alfonso Manzo e il comandante provinciale dei carabinieri di Foggia, colonnello Nicola Lorenzon.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui