Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Le sagre in Puglia potrebbero svolgersi a partire da luglio. E’ quanto è emerso da un incontro che si è svolto ieri sera tra i rappresentati delle Pro Loco e gli organizzatori di eventi, l’assessora al Turismo, Loredana Capone e il capo della task force per l’emergenza coronavirus, Pierluigi Lopalco.

Con ingressi contingentati e numero limitato di bancarelle in rapporto alla grandezza dell’area in cui si svolge la sagra, si potranno svolgere questa estate le manifestazioni che attirano migliaia di persone. Però, il via libera definitivo dipenderà dalla situazione epidemiologica, come spiega il professore Lopalco: “C’è concreta possibilità che le sagre, con le dovute misure di prevenzione e sicurezza, si possano svolgere già questa estate, tutto dipenderà dall’evolversi della situazione epidemiologica. Giugno sarà un mese cruciale per osservare il risultato delle aperture di maggio, al termine di questo mese faremo le valutazioni e decideremo”. Invece, a breve arriverà il via libera per il settore del wedding e per le discoteche all’aperto: “Stiamo preparando i protocolli, ancora qualche giorno di attesa”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui