Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Il Locus festival prova a ripartire tra le inevitabili difficoltà post lockdown. L’edizione 2020 sarà caratterizzata da eventi a ingressi contingentati in modo da rispettare le disposizioni su distanza di sicurezza e assembramenti.

“Niente da fare – scrivono sui social – purtroppo siamo costretti a cancellare la data di Paul Weller del 25 luglio 2020 a Locorotondo, a causa delle problematiche dovute al Covid-19.
L’intero tour europeo del modfather è stato rinviato al 2021, ma le date non coincidono con il nostro festival, speriamo quindi di poterlo invitare nuovamente in una prossima occasione”.

“Abbiamo autorizzato i nostri circuiti di prevendita al rimborso monetario dei biglietti acquistati (no voucher). Il rimborso avverrà in maniera automatica per gli acquisti su Dice.fm, e su richiesta online per Ticketone.it (entro il 17 luglio 2020)”.

“Per quanto riguarda invece l’altro evento sospeso con Nick Murphy dell’11 luglio, stiamo ancora valutando con l’artista lo spostamento al 2021. Vi daremo notizie certe fra qualche giorno”.

Foto Locus Festival Facebook


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui