Cabtutela.it

“Piazza Umberto rappresenta un luogo di discriminanzione della città. Basta vedere un nero e immediatamente viene accomunuato ad uno spacciatore e delinquente. Ma non tutti siamo criminali e ladri. Siamo studenti e lavoratori, il Comune non ha mai messo a disposizione un luogo di inclusione per le nostre comunità”.

E’ andata in scena oggi pomeriggio, in piazza Umberto, a Bari la protesta con flash mob di un gruppo di immigrati, studenti e lavoratori stagionali, per dire basta al razzismo (foto Daniele Leuzzi). Chiedono la cancellazione decreto sicurezza e della Bossi-Fini, vere politiche di inclusione sociale e  permessi di soggiorno non a breve termine.

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui