Cabtutela.it
acipocket.it

Proseguono anche domani, domenica 4 ottobre, le Masterclass di Be Wine! il salone dei vini del Mediterraneo, che si svolgono nel Padiglione 20. Dalle 11,30 alle 12,30 sono previste due lezioni gratuite di avvicinamento al vino, in collaborazione con Confcooperative Puglia, in cui si offrirà una panoramica del patrimonio enologico del territorio e si illustreranno le principali caratteristiche dei vitigni più rilevanti. La lezione sarà tenuta dal docente Gianni de Gerolamo.

Alle 18.00 invece dopo Bianca di Puglia in Fiera sui vitigni autoctoni a bacca bianca, sarà la volta della Masterclass Charme in rosa, finezza ed eleganza dei Rosati di Puglia, a cura del Docente Ais Francesco Campione. Ancora spettacoli ed iniziative per entrare sempre più nel vivo dell’84esima Campionaria della Fiera del Levante.

Si parte dalle 12.00 alle 18.00 con gli artisti di strada e i trampolieri che si esibiranno in performance in vari punti del quartiere fieristico. Coreografie e figure fantastiche stupiscono i visitatori in spettacoli originali e suggestivi.

Alle  18.00 , 20.00 e 21.00 ancora un evento unico con Waterbowl Show, una performance davvero coinvolgente: una vasca trasparente con più di 1000 litri d’acqua, due danzatrici, come sirene, che si esibiscono in  tuffi, contorsioni ed acrobazie.

Sempre alle 18.00 al Salone dell’Innovazione il guru della mobile digital art Matthew Watkins sarà tra i protagonisti della Campionaria. L’artista diletterà i visitatori con i suoi disegni fatti “a dita”. Proprio con le dita, Watkins è infatti capace di creare paesaggi, animali, personaggi da fumetto e scene noir sullo schermo multitouch di uno smartphone o di un tablet.
Sarà un’occasione unica per ammirare opere straordinarie e per scoprire le potenzialità del rapporto che intercorre tra arte e nuove tecnologie. Come ogni anno anche le istituzioni sono presenti in Fiera con eventi e manifestazioni.

Durante tutta la Campionaria la Regione Puglia presenta il Polo Regionale delle Arti, delle Culture e del Turismo, che si apre alla comunità con spazi ed eventi.

Il Polo è un hub a servizio dello sviluppo dell’intera filiera regionale e del territorio in chiave inclusiva, sostenibile e innovativa. Questa iniziativa concorre alla definizione della nuova visione strategica del quartiere fieristico e assume un ruolo chiave nella riprogettazione delle attività appartenenti ai comparti cultura e turismo, settori duramente colpiti dall’emergenza Covid-19.

Nel corso della Campionaria il Polo ospita convegni, seminari, presentazioni, mostre e rassegne cinematografiche.

La Regione Puglia è presente nel quartiere fieristico nel padiglione istituzionale n. 152 Casa della Partecipazione con uno spazio anche dedicato alle attività della Protezione civile regionale, nell’Apulia Film House, con un percorso espositivo di manufatti originali, stampi e scenografie, nei padiglioni n. 107, con una mostra del Dipartimento Turismo ed economia della Cultura, n. 18, Agricoltura, n. 110 , Internazionalizzazione, nel Centro congressi con il Forum mediterraneo in Sanità a cura di Aress Puglia.

Tante saranno le attività in programma legate alle sfide del presente: contrasto all’epidemia Covid19, inclusione sociale, sostenibilità ambientale,  internazionalizzazione del comparto industriale, creativo e culturale, valorizzazione del mondo agricolo e della pesca dalle eccellenze enogastronomiche pugliesi ai produttori locali.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui