Cabtutela.it
acipocket.it

I carabinieri della Compagnia di Bari Centro hanno tratto in arresto per furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale, un censurato, 36enne, barese. Sono le 8.00 di sera, in corso Cavour, davanti a un supermercato una donna è intenta a riporre la spesa nella propria vettura. Proprio mentre sta riponendo i sacchetti nel cofano della macchina, un uomo le ruba la borsa, lasciata incustodita sul sedile dandosi a precipitosa fuga nelle vie del centro.

Sul posto, un militare di Bari Carrassi, libero dal servizio e in abiti civili, ha assistito alla scena e, dopo aver inutilmente intimato all’uomo di fermarsi, lo ha inseguito riuscendo a raggiungerlo e bloccarlo in via Prospero Petroni, dopo un inseguimento a piedi per qualche centinaio di metri. Il malvivente, poco prima di essere preso, si è disfatto della refurtiva che, prontamente recuperata, è stata restituita alla donna.

Pertanto, il militare, con l’ausilio di altri Carabinieri accorsi immediatamente sul posto, ha proceduto all’arresto del 36enne che, su disposizione dell’A.G., è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui