Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Un incendio è divampato, questa mattina, all’interno dello stabile che ospitava, un tempo, il liceo Socrate di Bari, in via Fanelli. Per cause ancora in fase di accertamento, intorno alle 10, le fiamme sono divampate all’interno dell’edificio, occupato da circa 10 anni da migranti senza fissa dimora.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, insieme ad un’ambulanza e ad alcune pattuglie della Polizia Locale. Il rogo, di modesta entità, è stato domato nel giro di un’ora, ma la struttura è stata evacuata per sicurezza e non è ancora chiaro quando gli occupanti potranno rientrarvi. Sono circa 60 le persone che, attualmente, si trovano in strada e che si dicono certi che l’incendio sia stato procurato in maniera dolosa, al solo scopo di far evacuare lo stabile: “Noi da qui non ce ne andiamo”, è l’urlo, congiunto, delle persone che, fino a questa mattina, abitavano l’ex sede del liceo classico barese, per cui sono giunti sul posto anche gli assessori comunali al Welfare, Francesca Bottalico e ai Lavori pubblici, Raffaele Galasso.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui