Cabtutela.it
acipocket.it

“Auguri Procida capitale italiana della cultura 2022. È vero, vincere sarebbe stato bellissimo, ma da oggi saremo ancora più uniti e consapevoli. La Puglia ha investito moltissimo sulla cultura negli ultimi anni. Perché siamo una regione piena di talento e perché siamo convinti che da questa passi il rilancio dei nostri territori e dell’economia”.

E’ il commento della presidente del Consiglio regionale della Puglia, Loredana Capone, a poche ore dalla scelta della Capitale della Cultura 2022. La Puglia era candidata con Bari, Taranto e la Grecìa Salentina. “Qualcuno – prosegue – in passato ha detto che “con la cultura non si mangia”, noi, invece, con la cultura abbiamo nutrito sogni e speranze per il futuro e non smetteremo di farlo.  Taranto, la Grecìa e Bari da oggi hanno nuovi e bellissimi progetti che, sono certa, porteranno a compimento anche senza questo titolo. Capitale della cultura si può essere comunque, basta continuare a volerlo e a lavorare”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui