Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Cresce sempre più il movimento ambientalista e di volontari a Bari. Nel corso di due eventi, uno dei quali promosso da Retake, è stato ripulito più di un chilometro di costa dalla spiaggia di Pane e pomodoro a quella di Torre Quetta: “Oggi abbiamo superato un obiettivo clamoroso – spiega Fabrizio Milone, presidente di Retake – con una tonnellata di rifiuti che sono stati smaltiti grazie all’interno dei mezzi Amiu”.

In contemporanea, anche via mare, si sono attivati altri cittadini in occasione dell’evento nazionale Sons of the ocean – Uniti per il mare, gli amici di Cataldo. Per ricordare il surfer Michelangelo Cataldo, 42 anni, cittadino di Terlizzi, lavoratore e amante del mare. Nemmeno una settimana fa nella stessa zona furono sessanta i bustoni di rifiuti raccolti, tra carte, bottiglie e immondizia riportata dal mare sulla costa. Trovati dieci chili di reti di cozze. In attesa di un intervento più massiccio del Comune soprattutto per rimuovere le erbacce.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui