Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Sorpreso dalla Polizia Locale di Bari a trasportare rifiuti a bordo di un autocarro senza alcuna autorizzazione.

Il veicolo, nell’occasione, transitava sulla via Buozzi carico di ingenti quantità di materiale di risulta edile e di una vecchia vasca da bagno. L’uomo, residente a Bitonto, risultava privo della prescritta iscrizione all’Albo dei Gestori Ambientali e sconosciuto al Registro Imprese.

Il mezzo è stato sottoposto a sequestro giudiziario finalizzato alla confisca, mentre il soggetto denunciato all’autorità giudiziaria per il reato di cui agli artt.212 e 256 del Testo Unico Ambientale. Probabilmente, gli scarti edili erano destinati ad un centro di recupero che li avrebbe ricevuti abusivamente per poi smaltirli in maniera irregolare, oppure peggio, riversati in campagna con inevitabile inquinamento l’ambientale . I controlli del nucleo antidegrado della Polizia Locale di Bari, nonostante l’emergenza pandemica, continueranno senza tregua anche nei prossimi giorni.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui