Cabtutela.it
acipocket.it

“Sono sospese anche in Puglia le vaccinazioni con il vaccino anti-Covid Astrazeneca”. A parlare, tramite una nota ufficiale, è l’assessore regionale alla Sanità, Pier Luigi Lopaolco, a margine della decisione comunicata dall’Agenzia italiana del farmaco, di sospendere in via precauzionale le somministrazioni per quel tipo di vaccino. “Le categorie già convocate per la vaccinazione con Astrazeneca saranno riprogrammate nei prossimi giorni a seguito delle prossime decisioni dell’Aifa – ha precisato Lopalco – quindi non ci si deve presentare presso i centri vaccinali”.

“Abbiamo fiducia nelle autorità regolatorie come Aifa e Ema – ha, poi, precisato l’assessore alla Sanità, proseguendo – queste sospensioni sono la dimostrazione che il sistema di vigilanza funziona e si attiva al minimo segnale di dubbio”.

Pier Luigi Lopalco ha fatto appello alla pazienza dei pugliesi rientranti nelle categorie delle forze dell’ordine e degli operatori del mondo dell’istruzione: “In breve tempo, appena l’agenzia europea del farmaco Ema si sarà pronunciata sullo sblocco, le vaccinazioni saranno riprogrammate in modo da evitare la maggior parte dei disagi”, ha concluso l’assessore.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui