Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Il Comune di Bari, nell’ambito del progetto della Casa delle tecnologie, sta lavorando per avviare un’importante iniziativa in collaborazione con il distretto tecnologico dell’Aerospazio di cui il Comune è partner. Sulle spiagge pubbliche voleranno droni proprio per controllare e segnalare alla polizia locale e alle forze dell’ordine gli assembramenti. “Li utilizzeremo  – spiega il vicesindaco Eugenio Di Sciascio – anche per individuare l’eventuale presenza di rifiuti abbandonati sulle spiagge e per controllare il rispetto delle regole in mare da parte di acquascooter e imbarcazioni”. La sperimentazione partirà entro un mese. Le immagini saranno controllate da un operatore del progetto e si sta pensando anche di utilizzare algoritmi di misurazione della folla associati a tecniche di intelligenza artificiale.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui