Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

“Un piccolo paradiso per trascorrere le giornate più al caldo in riva al mare”. E’ uno dei commenti dei bagnanti baresi da Pane e pomodoro, la spiaggia pubblica che nelle ultime ore si è riempita anche di turisti stranieri. Si tratta della prima ondata di caldo estivo, e Bari è tra le città in cui si registrerà una decisa impennata delle temperature e picchi vicino ai 40 gradi a causa dell’anticiclone africano.

Fino alla metà della prossima settimana ci sarà un afflusso di correnti sempre più torride di origine nordafricana. L’umidità raggiungerà il 50-70% e si attendono le “notti tropicali”. Oltre alle spiagge, decine di barche hanno scelto lo specchio d’acqua antistante al borgo antico. Un segno di fiducia sulla bontà dell’acqua sotto il distretto urbano. Per l’Arpa Puglia la qualità è eccellente.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui