Cabtutela.it
acipocket.it

A Bari i numeri ufficiali sui contagi Covid, diffusi dal Comune di Bari, continuano lentamente a scendere. Nel capoluogo pugliese – dati aggiornati al 24 luglio – sono 83 le persone in isolamento di cui 41 positive (erano 55 i casi accertati tre giorni prima).

In città però si registra come nel resto d’Italia una maggiore percentuale di contagi tra gli under 30, in particolare nella fascia d’età che va tra i 20 e i 29 anni: 13 casi, quasi un positivo su tre (il 31%) è un giovane (immagine in basso).

Come detto cifre decisamente basse, anche grazie alla massiccia campagna vaccinale per le categorie più vulnerabili, ma che dimostrano la circolazione del virus anche in piena estate. Tanti poi potrebbero essere i contagi non intercettati dai tamponi delle Asl.

Particolarmente alte le coperture tra i residenti over 60: il 91% ha ricevuto almeno una dose di vaccino e l’81% ha completato il ciclo vaccinale. Copertura con prima dose in costante progressione anche nelle restanti fasce d’età: 50-59 (86%), 40-49 (76%), 30-39 (66%), 20-29 (57%) e 12-19 (39%).

In basso c’è anche la mappa dei quartieri. Ancora nessuna zona della città è Covid free, ad un passo dai zero positivi sono l’Umbertino-Madonnella (a quota 1), Japigia e Carbonara (entrambe con 2 isolati). San Paolo e San Girolamo fanno registrare il “picco” con 12 persone in quarantena.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui