Cabtutela.it
acipocket.it

Chi si aspettava un ribaltone nella rosa del Bari dopo il fallimento sportivo della scorsa stagione di C resterà deluso. La società di De Laurentiis, con il nuovo ds Polito, ha iniziato con le conferme contrattuali dei giocatori in scadenza.

Il bomber Antenucci resterà il perno offensivo dei biancorossi fino al 2023 (38 gol in 70 presenze). Prolunga fino al 2023 anche il portiere Pierluigi Frattali, su cui i tifosi raramente hanno dubitato sull’affidabilità e lo confermano i numeri: 68 presenze, 25 clean sheet e 3 rigori parati.

A centrocampo – il reparto peggiore dell’ultima stagione – vede la conferma Manuel Scavone per altri due anni (41 presenze e 2 gol con la maglia dei galletti). Sul fronte degli acquisti pochi movimenti nell’ultimo periodo, anche perché serve vendere prima di aggiungere nuove entrate. A disposizione di mister Mignani ci sono Francesco Belli, difensore del 1994, e il calciatore italo-marocchino Walid Cheddira (classe 1998).

Intano la squadra ha lasciato il ritiro di Lodrone, e sembra migliorare la situazione dei contagi Covid. A Bari sarà possibile allenarsi in gruppo e non più individualmente.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui