Cabtutela.it
acipocket.it

Scosse ad intermittenza ogni trenta minuti. Accade al quartiere San Paolo, in una palazzina parallela a circa venti metri da un tunnel delle Ferrovie del Nord Barese, vicino alla fermata Cittadella-San Gabriele.

A segnalarlo è un residente che non nega di essere stanco per la situazione che gli inquilini del condominio sono costretti a vivere ogni giorno. Nell’ultimo periodo, stando a quanto racconta il cittadino, la situazione sarebbe peggiorata. “Ci sono forti vibrazioni al passaggio dei treni”.

La causa sarebbe la cattiva manutenzione. “In questo periodo è più di un mese che ogni santo giorno, dalle cinque del mattino fino alle undici e trenta di sera, ora dell’ultima corsa, viviamo una forte scossa di terremoto” – sottolinea specificando che una scossa è arrivata proprio nel momento in cui racconta.

“E’ assurdo – racconta ancora – le vibrazioni fanno paura, ci fanno pensare ogni volta ad un forte terremoto. Non se ne può più”. Quanto accade, specifica ancora il residente, è stato già segnalato alle Ferrovie del Nord barese via mail. Ad oggi però non c’è mai stata risposta. “Speriamo di poter risolvere quanto prima questo problema” – ha concluso.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui