Cabtutela.it
aqp.it
ferrovieappulolucane.it

Una grande festa per celebrare il progetto artistico che ha coinvolto artisti del panorama locale, nazionale e internazionale nell’esecuzione. Il quartiere San Paolo di Bari è stato impreziosito da dieci opere murali sulle facciate di edifici di proprietà di Arca Puglia, con l’obiettivo di trasformare la zona in un museo a cielo aperto.

Durante tutta la giornata, domenica 24 ottobre, in via Saverio Altamura si sono svolte  alcune iniziative tra cui la pedalata di gruppo della scuola Franco Ballerini, con l’introduzione alle opere affidata agli esperti di “Mecenate 90”, e l’intervento di pulizia da parte dei volontari di Retake Bari e Generazione San Paolo autori di una azione di attivismo civico. Poi il sopralluogo del sindaco Antonio Decaro.

“Oggi – ha detto Decaro – ho ringraziato i residenti che ci hanno aiutato a creare questo progetto, invece di criticarci, un percorso che ci ha aiutato a rendeteci conto delle necessità nel quartiere. Nei prossimi giorni iniziamo a riqualificare queste parte del quartiere e anche il parco poco distante”. “Questa zona – ha aggiunto sui social l’assessore Pietro Petruzzelli – sicuramente ha bisogno anche di altro ma che prima di questi murales era sicuramente meno bella”.

L’obiettivo è quello di avviare un percorso di rigenerazione attraverso l’arte urbana intesa come strumento di bellezza in grado di migliorare il contesto fisico e sociale stimolando un maggior senso di appartenenza della comunità. Il progetto artistico di museoformazione urbana, basato sugli esiti dello studio condotto dai ricercatori di “Mecenate 90” e coordinato dalla professoressa Mariella Pacifico, è sostenuto dal Comune di Bari e dalla Regione Puglia.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui