aqp.it
ferrovieappulolucane.it
amgasbarisrl.it

Nel corso di un servizio perlustrativo i Carabinieri di Barletta hanno tratto in arresto con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio F.N. già sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di p.s. con obbligo di soggiorno.

In particolare, su segnalazione della Centrale Operativa, i militari dell’Arma si portavano presso l’abitazione dell’34enne in quanto, poco prima, i genitori del giovane avevano richiesto l’intervento delle Forze dell’Ordine per una lite con il figlio, in evidente stato di alterazione psicofisica, verosimilmente causata dall’assunzione di sostanze stupefacenti.

Giunti sul posto i militari dell’Arma sedavano la lite e, insospettiti dall’evidente agitazione del 34enne, procedevano a perquisizione personale e domiciliare, all’esito della quale rinvenivano 5,6 grammi di cocaina suddivisa in 22 dosi ed un bilancino di precisione. Informato il Sostituto Procuratore di turno ne veniva disposto l’arresto e la successiva sottoposizione al regime degli arresti domiciliari.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui