lapugliativaccina.regione.puglia.it

Alle 11.30 di oggi non era ancora possibile prenotare la terza dose del vaccino Covid online a cinque mesi dall’ultima somministrazione. Le farmacie sono già attrezzate, a differenza del web. Era stata ieri la Regione ad annunciare l’anticipazione, in base alle decisioni del Governo: sino al 31 dicembre la platea sale a 1,7 milioni di pugliesi over 40.

Ma alla velocità della comunicazione non è corrisposto un altrettanto veloce adeguamento delle prenotazioni online. Cosa che ha spinto tantissime persone a riversarsi nelle farmacie, creando anche code e lunghe attese. Quando bastava aggiornare il sistema dalle prime ore della mattina. Dopo le 11.30 il sistema è stato adeguato, anche se resta la scritta dell’obbligo di sei mesi dall’ultima dose.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui