GIOVEDì, 22 FEBBRAIO 2024
71,162 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
71,162 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Quirinale, quarta fumata nera: gli astenuti sono 441, 261 le bianche, a Mattarella 166 voti

Pubblicato da: redazione | Gio, 27 Gennaio 2022 - 14:35

Quarta fumata nera. Da oggi bastava la maggioranza assoluta per eleggere il nuovo presidente della Repubblica. E invece è stata la replica dei giorni precedenti: la somma delle 261 schede bianche e dei 441 astenuti e i voti a singoli candidati hanno reso impossibile il raggiungimento del quorum a quota 505.

Il più votato è stato ancora Sergio Mattarella con 166 voti, seguito da Nino Di Matteo 56 (indicato dai parlamentari ex M5S de l’Alternativa al posto di Paolo Maddalena), Luigi Manconi 8, Marta Cartabia 6, Mario Draghi 5, Giuliano Amato 4, Pierferdinando Casini 3, Elisabetta Belloni 2. M5S, Pd e Leu hanno votato scheda bianca, lo stesso ha fatto Italia viva. Il centrodestra si è astenuto ma disposto “a votare un nome di alto valore istituzionale”.

Giuseppe Conte, Matteo Salvini e Enrico Letta, intanto, continuano a lavorare su una lista di nomi. Una rosa ufficiosa di candidati al momento c’è e comprende: Mario Draghi, Pierferdinando Casini, Giuliano Amato, Marta Cartabia, Elisabetta Belloni e Sabino Cassese (il bis di Sergio Mattarella resta sempre una opzione possibile).

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Bari, incidente in corso Benedetto Croce:...

Incidente questa sera in corso Benedetto Croce ad angolo con via...
- 21 Febbraio 2024

Bari, al Mater Dei intervento a...

Al Mater Dei Hospital di Bari il primo intervento al mondo...
- 21 Febbraio 2024

Famiglie a teatro, gli appuntamenti del...

Una performance tra parole e danza firmata Roberto Zappalà e un magico...
- 21 Febbraio 2024

Nove milioni per la linea ferroviaria...

L'Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie ha rilasciato l'autorizzazione di...
- 21 Febbraio 2024