aqp.it
lapugliativaccina.regione.puglia.it

Sul lungomare Starita di Bari resta solo il lampione test inaugurato 9 mesi fa. Nella zona antistante alla Fiera del Levante (ingresso monumentale) da anni si attende l’istallazione dei candelabri ornamentali, simbolo della costa, per poter “elevare” quel tratto di prestigio come quello del centro città.

Invece, dopo otto anni di attesa e il posizionamento del lampione “simbolo” nell’aprile 2021,  e aver ottenuto l’ok da parte della Soprintendenza e del Comune, i cittadini sono ancora alle prese con le lungaggini burocratiche. L’estate 2022, sperano i residenti, sarebbe il momento giusto per vedere finalmente l’illuminazione. Ma non è scontato, e sulla data di consegna sono ancora poche le certezze.

“Non abbiamo ancora una previsione temporale per l’installazione ma stiamo superando tutte le problematiche. C’è un problema legale ma è sembra vicina la soluzione. Ancora un po’ di pazienza e ne usciremo”, la risposta dell’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso.

Finora si è assistito a una vicenda burocratica complessa che ha portato via anni a causa dell’interdizione dell’azienda aggiudicataria originaria. Il Comune ha poi trovato un modo per recuperare i candelabri e aggiudicare il montaggio ad una nuova impresa. Ne saranno montati altri 39, ma quando?


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui