lapugliativaccina.regione.puglia.it
dona-il-sangue-regione-puglia-it
acquapertutti-aqp

Una delle torrette sul lungomare di Palese usata come trampolino di lancio per i tuffi. Una pratica pericolosissima che viene quotidianamente eseguita da tantissimi giovani ogni giorno. Da settimane si stanno accavallando le segnalazioni e il presidente del Municipio Vincenzo Brandi ha già chiesto l’intervento della polizia locale.

“Non è la prima volta che riaprono quella torretta per salirci sopra – spiega Brandi – due anni fa mettemmo il lucchetto e lo andarono a rompere. L’anno scorso lo saldammo proprio, ma lo stesso è stata aperta. Ho sollecitato la polizia locale e questa mattina hanno effettuato  un sopralluogo”. La botola è stata trovata chiusa. “Quindi si arrampicano direttamente – conclude Brandi – ho chiesto alla polizia locale di dare uno sguardo in più ogni volta che sono su Palese”.

Quella torretta è in uso alla Capitaneria e non si può rimuovere per questioni di sicurezza del “braccio” di Palese.  Diversi i giovani che già si sono feriti, andando a scontrarsi sugli scogli. Ma a causa proprio della vicinanza delle rocce, lì il rischio è proprio di perdere la vita per un tuffo. (foto Giovanni Attolico)


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui