lapugliativaccina.regione.puglia.it
dona-il-sangue-regione-puglia-it
acquapertutti-aqp

Bari è nella top ten con oltre 8 milioni di guadagni per quanto riguarda gli introiti ricavati dalle multe nel 2021. È quanto emerge dai rendiconti forniti dagli enti locali e pubblicati sul portale del Ministero dell’Interno.

In particolare, per quanto riguarda i proventi delle sanzioni, il capoluogo pugliese è al nono posto con 8.810.150 di euro guadagnati. Al Sud, per quanto riguarda gli introiti “fanno meglio” Palermo e Napoli, rispettivamente settima ed ottava, con molte più multe elevate. Per quanto riguarda i guadagni provenienti dagli autovelox, Bari si piazza al 19esimo posto (su 21), con un introito pari a zero euro. In totale, per quanto riguarda l’importo medio pro capite delle sanzioni, sulla base del numero di abitanti, Bari ha guadagnato una media di 27,9 euro.

A guidare la classifica c’è Milano, città che ha guadagnato di più nel 2021 (con 102.685.048 milioni di euro). A Bologna però spetta il primato della sanzione media pro capite più elevata in base al numero di abitanti. Napoli invece, nel 2021, ha incassato poco più di 27mila euro dagli autovelox, strumento che invece a Potenza ha garantito guadagni tre volte superiori rispetto al totale delle multe elevate nel comune per violazioni del Codice della strada. La media totale dell’importo medio pro capite, in Italia, è di 34,9 euro, con un guadagno di 398.593.199 euro per i proventi delle sanzioni e 46.921.290 euro per i proventi provenienti dagli autovelox.

Ecco qui di seguito le classifiche per categorie. Totale proventi sanzioni (dati in euro): Milano 102.685.048; Roma 94.180.487; Torino 41.553.065; Bologna 37.691.186; Genova 34.599.376; Firenze 21.265.466; Palermo 9.662.268; Napoli 9.578.078; Bari 8.810.150; Venezia 7.554.969; Pescara 5.263.499; Bolzano 4.786.816; Perugia 4.020.226; Cagliari 3.825.175; Ancona 3.591.310; Trieste 3.277.943; Trento 3.093.698; Potenza 1.159.051: Catanzaro 887.445; Aosta 599.258; Campobasso 508.685. Totale: 398.593.199 euro.

Per quanto riguarda il totale dei proventi dagli autovelox (dati in euro): Milano 12.978.657;
Genova 6.229.839; Torino 5.009.561; Bologna 4.835.865; Roma 4.649.845; Firenze 3.884.536; Palermo 2.583.424; Venezia 2.434.161; Ancona 1.305.352; Potenza 894.021; Trieste 736.074; Cagliari 684.621; Pescara 425.655; Bolzano 120.817; Trento 117.073; Napoli 27.275; Aosta 4.514; Perugia 0; Bari 0; Catanzaro 0; Campobasso 0. Totale: 46.921.290 euro.

Per quanto riguarda infine l’importo medio pro capite sanzioni (in base al numero di abitanti, dati in euro): Bologna 96,0; Milano 74,9; Genova 61,7; Firenze 57,9; Torino 49,2; Bolzano 44,7; Pescara 44,1; Ancona 36,4; Roma 34,1; Venezia 29,7; Bari 27,9; Trento 26,0; Cagliari 25,7; Perugia 24,5; Aosta 18,0; Potenza 17,9; Trieste 16,4; Palermo 15,4; Campobasso 10,7; Napoli 10,5; Catanzaro 10,4. Media totale: 34,9 euro.

Foto repertorio


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui