lapugliativaccina.regione.puglia.it

Nell’ambito delle attività che vedono i Carabinieri impegnati in prima linea per la sicurezza degli studenti in aula – tra cui gli incontri per la diffusione della cultura della legalità e la vigilanza all’ingresso e all’uscita degli alunni dagli istituti scolastici – nei giorni scorsi i militari della Compagnia di Trani hanno compiuto uno specifico servizio, mirato alla prevenzione e al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi di edifici scolastici della città e in particolare presso l’I.I.S.S. “Aldo Moro”, in concomitanza col suono della campanella di inizio e fine lezioni.

L’attività ha visto protagoniste le pattuglie con colori d’istituto della Stazione di Trani, in collaborazione con il personale in forza al Nucleo Cinofili Carabinieri di Modugno ed ha permesso di rinvenire una dose di droga del tipo hashish, occultata nel bagno, da ritenersi destinata all’uso personale. I militari, tra cui lo speciale Carabiniere “a quattro zampe” WALLEY, al cui fiuto ben addestrato si deve il rinvenimento della citata sostanza, hanno controllato diverse decine di ragazzi, che erano presenti a gruppi all’ingresso del plesso scolastico ubicato nella zona Nord di Trani. I servizi verranno ripetuti nel corso dell’anno scolastico presso altri istituti del territorio, in pieno accordo e previa pianificazione con i Dirigenti Scolastici.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui