SABATO, 24 FEBBRAIO 2024
71,226 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
71,226 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Acquedotto pugliese e Nazioni unite insieme: daranno supporto ai Paesi in via di sviluppo

Pubblicato da: redazione | Lun, 27 Febbraio 2023 - 13:49

Acquedotto Pugliese (AQP) e l’Ufficio in Italia per la Promozione Tecnologica e degli Investimenti dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per lo Sviluppo Industriale (UNIDO ITPO Italy) hanno deciso di cooperare con l’obiettivo di promuovere ricerca e sviluppo, oltre alla collaborazione industriale tra enti e imprese, dei Paesi in via di sviluppo e di quelli italiani, nel campo dei sistemi idrici e delle acque reflue. L’intesa, siglata oggi a Bari nel Palazzo dell’Acqua, proietta AQP in una prestigiosa platea internazionale, grazie al riconoscimento da parte di UNIDO ITPO Italy della forte vocazione alla sostenibilità di uno tra i maggiori player europei nella gestione di sistemi idrici integrati.

“L’esperienza di Acquedotto Pugliese e all’avanguardia non solo perché gestiamo il più grande acquedotto pubblico d’Europa, ma anche per il ruolo che il nostro gruppo – ha sostenuto il Presidente di AQP, Domenico Laforgia – sta svolgendo sempre più in termini di water-diplomacy grazie al nuovo impulso dato dalle nostre attività internazionali. Siamo orgogliosi di partecipare a questa iniziativa, che mobilita risorse umane, intellettuali e tecnologiche, attraverso le quali promuovere lo sviluppo economico nei territori in via di sviluppo e in quelli emergenti”.

“Le Nazioni Unite hanno identificato la crisi idrica come un’area chiave di intervento, pertanto l’hanno inclusa all’interno dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030. A partire da questa collaborazione tra UNIDO ITPO Italy e Acquedotto Pugliese – ha sottolineato la Direttrice di UNIDO ITPO Italy, Diana Battaggia – potremo sviluppare ed implementare soluzioni efficaci per contribuire a garantire accesso ad acqua sicura e pulita, favorendo il progresso attraverso l’innovazione verso uno sviluppo industriale inclusivo e sostenibile, in linea con il mandato di UNIDO”.

AQP e UNIDO ITPO Italy hanno già un’attività di collaborazione in corso, che ha previsto una missione a Cuba durante la quale sono stati esaminati gli strumenti e le modalità necessari per la risoluzione della problematica inerente le intrusioni saline nella regione di Camagüey. Con l’accordo le attività si incrementeranno nell’area dell’innovazione e del trasferimento tecnologico, oltre che nel continuo rafforzamento delle competenze, delle capacità, dei processi e delle risorse. Si darà vita, inoltre, a corsi di formazione, seminari, eventi di sensibilizzazione e iniziative simili, finalizzate da un lato all’introduzione di tecnologie e processi sostenibili, rispettosi dell’ambiente per la gestione dei sistemi di smaltimento delle acque reflue, e dall’altro il potenziamento della conoscenza e della consapevolezza nel campo della riduzione dell’inquinamento idrico e della gestione delle acque trattate con misure trasversali. Si porterà avanti anche uno scambio di informazioni su progetti industriali e programmi speciali per migliorare le condizioni generali di aziende ed istituzioni dei Paesi in via di sviluppo. Si avrà infine riguardo a progetti innovativi per il controllo del flusso idrico e la promozione delle migliori pratiche di gestione dell’acqua con particolare attenzione ai paesi in via di sviluppo.

*********

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Sieropositivo ha rapporti non protetti: assolto...

Il Tribunale di Bari ha assolto "perché il fatto non sussiste"...
- 24 Febbraio 2024

Divina Colomba 2024: selezionati i 40...

Saranno 40 i lievitati finalisti che si contenderanno la finale dell’edizione...
- 24 Febbraio 2024

Turbativa d’asta, a giudizio capogruppo Pd...

Il gup di Bari Ilaria Casu ha rinviato a giudizio il...
- 24 Febbraio 2024

Bari, addio a Tommaso Rossini, militante...

È  stato colpito da infarto. È morto a 38 anni Tommaso...
- 24 Febbraio 2024