SABATO, 18 MAGGIO 2024
73,250 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
73,250 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Monopoli, tragedia in un cantiere: chi erano i due operai morti

E' successo questa mattina

Pubblicato da: redazione | Mer, 24 Maggio 2023 - 17:04

Erano impegnati in lavori su alcune condutture i due operai morti questa mattina nel cantiere a Monopoli. A differenza di quanto si era appreso in un primo momento, le vittime avevano 64 e 62 anni ed erano originarie di Conversano, in provincia di Bari. All’interno del cantiere – secondo un prima ricostruzione – erano in corso attività di movimentazione di alcune macerie con le ruspe. Sul posto ci sono gli agenti di polizia,  i vigili del fuoco, i tecnici dello Spesal area sud dell’Asl Bari che, oltre ad eseguire alcuni rilievi sul luogo dell’incidente, stanno acquisendo le testimonianze dei presenti.

I nomi delle vittime: Sono Vito Germano di 64 anni, e Cosimo Lomele di 62, le vittime dell’incidente sul lavoro avvenuto questa mattina a Monopoli, in provincia di Bari, all’interno di un cantiere edile. Secondo una prima ricostruzione, i due operai si trovavano all’interno di uno dei vasti scavi per le condutture dell’impianto fognario di un nuovo complesso edilizio, quando un costone roccioso si è staccato e li ha travolti. Inutile ogni tentativo di soccorso dei sanitari intervenuti. Sul posto per i rilievi sono intervenuti gli agenti del commissariato di Monopoli, i vigili del fuoco e il personale dello Spesal dell’Asl Bari. Germano e Lomele erano entrambi   originari di Conversano, comune del sud Barese.

Il cordoglio . “L’intera cittadinanza di Conversano è colpita e sconvolta davanti a questa tragedia”. Lo dichiara Giuseppe Lovascio, sindaco di Conversano, in provincia di Bari, città di cui erano originari i due operai morti questa mattina in un cantiere edile a Monopoli. Lovascio ha raggiunto il luogo dell’incidente. “Siamo vicini alle famiglie – afferma – e ho avuto modo già d’incontrare qualche familiare. Quello che è accaduto è una fatalità che ci deve sempre far riflettere su quello che è il tema della sicurezza sul lavoro”. Il sindaco annuncia che nel giorno dei funerali, che non sono stati ancora fissati, “sarà proclamato il lutto cittadino”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

In un anno 8mila beni culturali...

Più di 8mila beni culturali restituiti allo Stato, tra cui opere...
- 18 Maggio 2024

Lite sfocia in un accoltellamento nel...

Un uomo di 39 anni intervenuto durante una lite ad Orta...
- 18 Maggio 2024

Bari, al Piccinni uno spettacolo per...

Un appuntamento fuori stagione per ricordare Alessandro Leogrande il giorno del...
- 18 Maggio 2024

Stoccaggio illecito rifiuti, operazione Polizia in...

Vasta operazione della Polizia di Stato sul territorio nazionale per il...
- 18 Maggio 2024